Comunicazione e collaborazione

Mappa Generazioni Connesse: Sexting

Abstract: 

....SEXTING: criticità del nostro tempo?  Sembra banale, ma potremmo non accorgercene, e di sicuro molti ragazzi non si accorgono di comportamenti che sembrano "divertenti" e che possono diventare davvero "rischiosi". La MAPPA ci conduce ad esplorare le risorse di generazioni connesse, da usare a Scuola con gli studenti e a casa con i nostri figli.

LA MAPPA è DISPONIBILE SOLO AI SOCI DELL'ASSOCIAZIONE

 

Data: 
Maggio, 2018

Tipologia della risorsa :

Lingua:

Destinatari:

L'Uso della Rete - Relazioni online

Abstract: 

Dobbiamo chiarire innanzitutto cosa intendiamo per uso responsabile: utilizzare uno strumento in modo sicuro e consapevole significa in primo luogo conoscerlo tecnicamente, cioè avere dimestichezza con tutte le sue potenzialità ed “implicazioni”.

La Mappa è visibile solo ai soci

Data: 
Aprile, 2018
Autori : 
Generazioni Connesse

Tipologia della risorsa :

Lingua:

Destinatari:

Insieme è più bello!

Abstract: 

L’attività è destinata ad una  classe quinta della Scuola Primaria e ad una classe prima della Scuola Secondaria di Primo Grado e si colloca nell’ambito delle progettualità di un Istituto comprensivo in relazione alla continuità didattico-educativa.

Come è ben noto, il passaggio dalla scuola primaria alla secondaria è uno snodo focale nel progetto di vita di ogni bambina e di ogni bambino e coincide con l’ingresso nell’adolescenza, con tutte le implicazioni fisiche, psicologiche e sociali che esso comporta. La scuola, pertanto, ha il dovere di supportare tale passaggio non solo dal punto di vista didattico, elaborando un curriculum d’istituto in concreta e fattiva continuità tra i diversi ordini di scuola, ma anche dal punto di vista dell’educazione alle emozioni e all’affettività, supportando gli alunni più piccoli nella gestione dell’ansia che ogni novità comporta e aiutando altresì gli allievi più grandi a fare un bilancio del loro percorso nella scuola media alla fine del primo anno.

I due ordini di scuola, pur parte dello stesso comprensivo, come spesso accade, non sono collocati nello stesso edificio, per cui ad una vicinanza gestionale ed organizzativa non si accompagna una vicinanza fisica. Questa situazione rende la comunicazione e la collaborazione in rete particolarmente significative per raggiungere le finalità suddette.

Questi i traguardi per le competenze:

-La competenza nella madrelingua: la comunicazione nella madrelingua è la capacità di manifestare e decodificare concetti, idee, sentimenti, avvenimenti sia in forma scritta che orale e di interagire in modo adeguato e creativamente sul piano linguistico in ambito culturale e sociale.

-La competenza in campo tecnologico è considerata l’applicazione di tale conoscenza e metodologia per dare risposta ai desideri o bisogni avvertiti dagli esseri umani.

- Trasversalmente a tutte le discipline, l’attività permette di acquisire un aspetto della competenza CHIAVE Europea “Competenze digitali”: Conoscere le proprietà e le caratteristiche dei diversi mezzi di comunicazione ed essere in grado di farne un uso efficace e responsabile rispetto alle proprie necessità di studio e socializzazione. La competenza digitale consiste nel saper usare con dimestichezza e in modo critico le tecnologie della società dell’informazione (TSI) e richiede quindi abilità di base nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT).

 
Nome del Corso EPICT: 
[Custom Tablet/LIM Gen2016]
Data: 
Gennaio, 2016
Autori : 
Gruppo DGTeacher
Cinzia Bollini
Mira Francesca Carello
Emanuela Fausti
Emilio Gatti
Alessandra Passini

Modulo EPICT di Riferimento [solo nel caso di Lesson Plan]:

Tipologia della risorsa :

Lingua:

Software Utilizzato: 
LIM
tablet
Classflow

Discipline Coinvolte:

Competenze digitali [DigComp2.1]:

Abbonamento a Comunicazione e collaborazione