Learning resource

La conoscenza del patrimonio storico-culturale della Calabria: “A digital jornuey into history”

L’idea di lavoro proposta, viene articolata all’interno di diversi ordini di scuole in quanto i docenti che fanno parte del gruppo, svolgono la loro attività in scuole di diverso grado (dalla primaria alla secondaria di secondo grado). Lo scopo è quello di riuscire ad elaborare una sorta di “guida turistica digitale” che, con l’apporto delle diverse tipologie di alunni, riesca a formare un “unicum” conoscitivo delle realtà storico-paesaggistico-architettoniche della Calabria. La possibilità è quella di riuscire a costruire un metodo di lavoro generale, applicabile poi alle diverse realtà che si cerca di analizzare. Le varie discipline (Architettura, Informatica, Lingue straniere), ritrovano una loro caratterizzazione in quanto: 
• L’Architettura, ed il disegno in genere, verrebbe usata come strumento di analisi e conoscenza dei siti (rilievi fotogrammetrici e restituzioni grafiche); 
• L’Informatica come supporto indispensabile per sia per la restituzione grafica degli elaborati che per l’organizzazione tecnico grafica dei vari elementi; 
• Le lingue straniere per una versione multilingua delle informazioni ottenute.
Lo scopo è anche quello di costruire una specie di “rete di scuole” che riescano a realizzare il lavoro.

 

Nome del Corso EPICT: 

[ADL14/15-2]

Data: 

Dicembre, 2015

Modulo EPICT di Riferimento [solo nel caso di Lesson Plan]: 

Autori : 

Gruppo HELIOS
Cristiano Masciar
Lucia Abiuso
Violetta Pristerà
Raimondo Licastro

Tipologia della risorsa : 

Lingua: 

Software Utilizzato: 

tablet
pc
fotocamera
scanner
stampante
Photoshop
ArchiCad

Discipline Coinvolte: