No Hate Speech

Il fenomeno di “incitamento all’odio” o “discorso d’odio”, indica discorsi (post, immagini, commenti, …) e pratiche (non solo online) che esprimono odio e intolleranza verso un gruppo o una persona (identificate come appartenente a un gruppo o categoria) e che rischiano di provocare reazioni violente, a catena. Occorre fornire ai più giovani gli strumenti necessari per decostruire gli stereotipi su cui spesso si fondano forme di hate speech, e promuovere la partecipazione civica e l’impegno, anche attraverso i media digitali e i social network.

La mappa è visibile solo ai soci.

Data: 
Agosto, 2018

Tipologia della risorsa :

Competenze digitali [DigComp2.1]:

Lingua:

Destinatari: